Area rifugiati


Progetto Heimat, Rete di servizi per l'inserimento dei rifugiati

Finalità del Progetto: 

  • Realizzazione di iniziative integrate di sostegno all’integrazione dei rifugiati presenti nell’area del milanese con la costruzione e attivazione  di una rete di servizi:
  • Sensibilizzazione e formazione degli operatori dei servizi locali sui problemi dell’integrazione dei rifugiati
  • Adozione di metodologia di accoglienza e presa in carico innovative
  • Conoscenza di altri modelli europei di integrazione dei rifugiati

Soggetti coinvolti:  finanziato dalla Comunità Europea, Direzione Giustizia e Affari Interni, n. JAI 1999/D.4/1106, partner nazionali: Cooperativa Progetto Integrazione, Associazione Naga, Centro di Iniziativa Europea, Centro di Etnopsichiatria Ernesto De Martino; partner trasnazionali: Fondazione SEON di Utrecht, Asociacion Catolica Espanola de Migracion  de Madrid.

Azioni e prodotti: Mappatura di una rete servizi, Seminario internazionale di formazione per  operatori di servizi, attivazione di un call center per rifugiati e richiedenti asilo,  traduzioni di materiale informativo in lingua, cartella clinica etnopsichiatrica

Anno di realizzazione: dicembre 1999 - dicembre 2000

Progetto EU-CARE

Finalità del Progetto: Indagine europea sull’inserimento lavorativo e le imprese  dei rifugiati

Soggetti coinvolti:  finanziato dalla Commissione Europea Budget line B3-4113, partecipazione come partner trasnazionale;  titolare del progetto Associazione SEON Utrecht, Olanda.

Azioni e prodotti: Rapporto di ricerca "Un'indagine sugli imprenditori rifugiati in Italia"

Anno di realizzazione: 2000


Documenti allegati:
PDFEucare.ZIP